SALUZZO

Usa Today considera Saluzzo un piccolo mondo antico, un luogo da non perdere, che è stato inserito tra i dieci borghi più belli d’Italia. La Città che fu capitale dell’Antico Marchesato: un piccolo Stato di grande importanza che comprendeva vallate alpine e terre di pianura, sino alle Langhe e alle porte di Torino, e che raggiunse la massima fortuna nel XV secolo. Un luogo che già allora guardava alla Francia e all’Europa, culturalmente e commercialmente vivo, e che oggi si propone come capofila di una destinazione turistica da conoscere: MOVE – MONVISO AND OCCITAN VALLEYS OF EUROPE, ovvero, LE TERRE DEL MONVISO.
Saluzzo, capitale d’arte e cultura, grazie alla sua storia e alle sue bellezze architettoniche, al paesaggio e ai cibi della tradizione che rappresentano un patrimonio prezioso per il nostro paese. Un territorio in cui si respira la storia del passato ma anche quella del futuro: il turismo culturale fatto di Mostre, Festival, eventi legati al food e alla musica, si intrecciano con i castelli medievali, il centro storico cittadino con l’imponente Castiglia e la rinascimentale Casa Cavassa, l’Abbazia di Staffarda, le morbide colline caratterizzate da filari di vigne disegnate dai frutteti e le vallate alpine da percorrere a piedi o in bicicletta.
Una Città di fascino che è riuscita a mantenere il suo sapore antico restando in connessione con la contemporaneità.