Radici | Imperfezioni

"La Rivoluzione!" secondo gli Artigiani di Start2020

Stefania Larovere
“La mia vita è una rivoluzione. Una scelta di un cambio di vita che si traduce in un approccio diverso alla materia prima, il legno. L'albero è un essere vivente che accumula nella sua esistenza saperi ed esperienze. Mi piace pensare che, attraverso le mie mani, sia l'albero di origine a esprimere quello che ancora deve dire. Per chi saprà ascoltarlo”.

https://www.naturas.it/

Simona Iorio
Rivoluzione è seguire il proprio istinto per non omologarsi, riscoprire nei saperi antichi ricchezze dimenticate, non stancarsi mai di sperimentare. Imperfezione è ciò che ci rende autentici ed umani, che ci distingue gli uni dagli altri: con le nostre piccole crepe siamo tutti imperfetti, tutti diversi e per questo irripetibili.

http://www.afishonacloud.it/

Beatrice Ottonelli
Rivoluzione è sinonimo di sperimentazione: una corda che legata saldamente alla tradizione, alle sue forme e ai suoi equilibri armonici si allunga quanto più possibile a soddisfare un arredamento e una decorazione moderni. Rivoluzione è adattare l'intaglio tradizionale del cirmolo a forme contemporanee, è chiedere a tessuti e ricami antichi di arredare moderne abitazioni di montagna.

https://it-it.facebook.com/AlaSimodelArbu/

Andrea Bouquet
“Noi abbiamo dimenticato che il nostro solo scopo è quello di vivere e che, vivere, noi lo facciamo ogni giorno e tutti i giorni e che a tutte le ore del giorno noi raggiungiamo il nostro vero scopo se viviamo”. J.G.

http://www.andreabouquet.it/

Cesteria Bonelli
“La mia Rivoluzione? Prendo la caotica e disordinata società attuale e la riporto ai semplici valori di una volta, proponendo materiali naturali intrecciati da noi ME nel rispetto delle tradizioni”

https://www.cesteriabonelli.it/

Omar Barbero
“La Rivoluzione è il senso stesso del moto evolutivo, cioè il movimento del mio pensiero attorno alla materia che lavoro”

https://www.artefarelegno.it/

Penelope
“Rivoluzione è saper utilizzare le proprie mani, attingendo a saperi di cui non si è sempre consapevoli, per concretizzare un pensiero”.

https://associazionepenelope.wordpress.com/

Bruna Couture
"La mia Rivoluzione? In un mondo che corre veloce, si può e si deve e riservare un po' di tempo per noi, coccolandoci con piccoli gesti lenti che possono contribuire a capire meglio cosa ci può valorizzare di più, indossando pezzi unici, come del resto unica è ogni donna"

http://www.brunacouture.it/

Cashmere Monviso
Rivoluzione è la sfida che ogni giorno si ripete. Animali particolari e curiosi alle pendici del re di Pietra, una filiera, un territorio. In poche parole, unicità.

http://www.cashmeremonviso.com/

Tolin Parquets
“I dettagli fanno la differenza e la differenza non è un dettaglio”.

https://www.tolin.it/

Ponzalino
LA MIA RIVOLUZIONE STA IN UNA FRASE! Nuove idee di pensiero, libertà ed opere di artigianato

https://www.ponzalinomobili.com/

Cobola
“L'azienda adotta un processo a filiera corta per maggiore controllo e tracciabilità delle materie prime e dei processi di progettazione, produzione e installazione”.

https://cobola.it/

Giacomo Mensio Liutaio
Nel mio lavoro la Rivoluzione accade un poco alla volta, senza mai stravolgere ciò che è stato fatto finora, ma andando a ricercare possibili nuove soluzioni e strade da percorrere ogni giorno. Ogni strumento è un pezzo unico, un piccolo tassello di questa evoluzione costante.

https://www.facebook.com/giacomomensio.guitars/

Walter Bodino
La mia idea di rivoluzione deve nascere dal saper cogliere la tendenza del momento che è in evoluzione continua e di conseguenza non è detto che quello che si faceva in passato fosse migliore di quello che si fa oggi. Il futuro è ricco di occasioni, bisogna prenderne la parte migliore e migliorarsi sempre.

https://www.facebook.com/TappezzerieTendaggiSuMisura/

Il Marchesato
Vivere la pioggia con stile ed eleganza. Far rivivere un’arte antica, portandola in USA, Canada, Russia, Cina, Giappone, Sud Korea, Australia, Nuova Zelanda e, ovviamente, nell’Unione Europea.

https://www.ilmarchesato.it/

Polin Couture
La rivoluzione è sostenere le realtà artigianali locali, scegliere un prodotto fatto con criteri di rispetto per l'ambiente, etica lavorativa e sensibilità al rapporto diretto con le persone. La rivoluzione è non pretendere che un prodotto soddisfi un innumerevole serie di criteri, peraltro mai assoluti, ma è notare tutte le peculoarità del manufatto e comprenderne il valore, anche economico.

https://www.polincouture.net/

Walter Bodino
La mia idea di rivoluzione deve nascere dal saper cogliere la tendenza del momento che è in evoluzione continua e di conseguenza non è detto che quello che si faceva in passato fosse migliore di quello che si fa oggi. Il futuro è ricco di occasioni, bisogna prenderne la parte migliore e migliorarsi sempre.

https://www.facebook.com/TappezzerieTendaggiSuMisura/

Gli Artigiani di Start sono in aumento
Pagina Work in Progress